Trouvez une pharmacie partenaire
près de chez vous

Come assecondare la voglia di dolci?

Diminuire la quantità di zuccheri assunta dal copro non è per nulla una cosa semplice. Coloro che sono abituati a mangiare dolci, conoscono bene il piacere di mangiare dolci e assaporare gusti diversi. Tuttavia assumere tanti zuccheri può essere nocivo per la propria salute. E’ giunta l ora di prendere in mano la situazione e cambiare abitudini!
I nostri esperti vi consigliano cinque modi per ridurre il consumo di zuccheri.

La seguente lista fornisce piccoli ma semplici consigli che aiuteranno il vostro proposito.

#1- Mettere una croce sulle bevande zuccherate

Il 33% dello zucchero assimilato dal corpo deriva dalle bevande, quali la soda, succhi di frutta, the freddo, bevande energetiche, caffe, the caldi, ecc ecc…
Alcune persone, per questo motive, bevono solo bevande senza zuccheri aggiunti.
Questo significa che sostituendo per esempio le bevande con l acqua reduce già di almeno 1/3 l assunzione di zuccheri. Sarà sorprendete vedere come cambiando le proprie abitudini, in pochi giorni anche i propri gusti vi seguiranno.
Bere acqua non deve essere per forza una soluzione insapore. Infatti potete aromizzare l acqua aggiungendo frutta e verdure come per esempio cetrioli, arance, pesche, lime o menta. Un’ ottima soulzione è bere the senza zucchero.

#2- Come identificare e mettere da parte I prodotti con un alta
percentuale di zuccheri

Ciascuno ha abitudini alimentari diverse. Per alcuni di noi certi prodotti culinari fanno parte della vita quotidiana senza di cui non potrebbero farne a meno. Un colazione dolce, un dolce, uno snack, lasagna per cena sono tuttavia eccessivamente ricchi di zuccheri.
Anche eliminando le bevande zuccherate, se non si cambiano abitudini alimentari lo zucchero assunto rimane eccessivo.
Pensando alla nutrizione, bisogna aggiustare le proprie abitudini facendo attenzione agli zuccheri contenuti nei propri cibi, basta per esempio controllare le etichette dei pacchi per scoprire quanto zucchero si stiano assumendo. Ne rimarrete sorpresi.

#3- Preferir piccolo piaceri alimentari ai dolci

La fonte piu´ovvia di zuccheri sono i dolci, per esempio gelatina, cioccolato, biscotti, gelato…
Alcune persone consumano quotidianamente questi dolci per cui poi diventa difficile farne a meno.
Tuttavia tutti necessitano di alternative. Mangiare tre pasti al girono è normale e sano. Però a volte si sente il bisogno di mangiare uno snack tra un pasto e l’altro. La migliore alternativa ai dolci sono i frutti, molti contengono zuccheri sufficienti oltre ad essere buoni. Inoltre non causano dipendenza
La WHO, world health organization, conferma quanto detto sopra. Ricordate il consiglio per qui solo il 5% del energia deve giungere dagli zuccheri? In questo caso la WHO si riferiva agli zuccheri aggiunti nei frutti processati e nei succhi di frutta. Tuttavia non vi sono prove che mostrino che questi zuccheri siano nocivi per la salute.

#4- Fare torte e dessert solo per occasioni speciali

Molte persone sono abituate a finire i loro pasti con un piccolo dolce. Potete assecondare questo bisogno andando al super mercato e comprando yogurt, tiramisù, ecc ecc…
Oppure potete decidere di preparare un piccolo dessert a casa, prefetto da consumare con gli amici. Dato che non si può preparare un dessert in 3 secondi, il tempo necessario per prendere uno yogurt dal frigo, dovrebbe essere un fenomeno occasionale.
Se è davvero chiedere troppo e ne soffrite, potete mangiarvi una bella fetta di torta alla fine del trattamento Lineavi. Ma dovete comunque considerare che è una cosa speciale e quindi deve rimanere occasionale. Questo significa che sarebbe preferibile non prendere dessert se potete resistere senza.

#5- Evitare cibi processati

Come già probabilmente saprete l 83% di zuccheri consumati è contenuto nei cibi processati. Questo include I cibi indicate nei precedenti punti: Bevande, Dolci, dessert e torte. In aggiunta ci sono molti cibi noti per essere ricchi di zuccheri aggiunti. Ketchup e le salse per l insalata sono un esempio lampante. Ma sapevate che v sono zuccheri aggiunti anche nelle pizze surgelate e nelle zuppe?
Durante e dopo Lineavi, gli zuccheri aggiunti devono essere evitati per avere una dieta sana e riuscire a metterla in pratica. Se un prodottto contine zuccheri, meglio riporlo nella dispensa.
La soluzione migliore consiste nel comprare cibi freschi da cucinare da se. In particolare i cibi freschi aiutano a superare meglio la privazione di zuccheri. Con ricette deliziose e fresche di lineavi il vostro corpo sarà rifornito con tutti i nutrienti necessari.
La fame di dolci svanirà poca alla volta.

Come combattere la dipendenza da zuccheri in modo sano

Se non siete capaci di fare a meno degli zuccheri, concedetevi il tempo necessario per provarci. Con questi 5 consigli vedrete che poco alla volta il Vostro consumo di zuccheri diminuirà, potete farcela!
Prendetevi il tempo necessario, passo dopo passo, Non dovete per forza iniziar dal primo punto. Adottate un altro approccio per affrontare la sfida in modo più agevole.

Con questi piccoli consigli riuscirete a stabilire delle nuove abitudini alimentare poco alla volta, un regime con pochi zuccheri e pochi grassi. Lineavi vi aiuta, preparatevi ad affrontare da oggi la vostra sfida verso gli zuccheri!

Per il vostro Benessere!
Juliane
La vostra nutrizionista LINEAVI