Trouvez une pharmacie partenaire
près de chez vous

Come sbarazzarsi della febbre da fieno

La febbre da fieno è vostra compagna costante durante la primavera? Mandatela via mangiando gli alimenti giusti! I nostri esperti LINEAVI messo insieme i migliori cibi anti febbre da fieno per preparare il sistema immunitario.
La febbre da fieno è una rinite stagionale che colpisce 15-40% della popolazione. In primavera, molte persone hanno sintomi allergici come rinite, tosse e irritazione agli occhi, anche se sono chilometri di distanza dalla fonte di polline.

Cibo anziché medicine? Molti farmaci non soggetti a prescrizione possono essere acquistati a buon mercato. Tuttavia molte possono avere diversi effetti collaterali come mal di testa, stanchezza o malessere generale. E non sonosolo un onere aggiuntivo, ma sono causi di altri costi aggiuntivi per altre medicine.


Che bisogno c’e di stressare il corpo inutilmente? Il programma Lineavi mostra come ascoltare il corpo e come lo si può fornire con ciò di cui ha bisogno; cibo di qualità e un po 'di esercizio fisico.

Le verdure a foglia verde come cavoli, spinaci e bietole contengono carotenoidi, oltre a molti altri antiossidanti. Combinate con un olio di alta qualità ricco di acidi grassi omega-3 (ad esempio, olio di noci, olio di lino) si mettono insieme due alimenti febbre anti-fieno: acidi grassi Omega-3 e vitamina C.

I Broccoli e le piante crocifere contiengono antiossidanti chiamati glucosinolati la vitamina C che è anti-infiammatoria. I glucosinolati contribuiscono a ridurre le malattie respiratorie. La vitamina C aiuta a ridurre le reazioni allergiche.
La vitamina C aiuta moltissimo a combattere le reazioni allergiche. Un sacco di vitamina C può essere trovato negli agrumi e succhi di frutta freschi fatti in casa. Bisognerebbe evitare i succhi che si possono acquistare al supermercato dato che in genere contengono molti zuccheri aggiunti e conservanti che possono essere causa di reazioni allergiche.

Le erbe aromatiche come il timo, il prezzemolo e l’ortica, aiutano ad alleviare la febbre da fieno con i loro oli essenziali. Ad esempio, il timo agisce come agente espettorante e ha proprietà antimicrobiche.
I probiotici che si possono trovare in LINEAVI aiutano a mantenere la salute della flora intestinale e quella del sistema immunitario. Tutto ciò aiuta a scongiurare allergie e altre malattie.

Tuttavia, ci sono alimenti che agevolano le allergie. Una dieta ricca di carne e latticini può favorire lo sviluppo di febbre da fieno e altre allergie, a differenza di frutta e verdura che aiutano a non prenderlo!

Con il progrmma Lineavi si è in grado I seguire una diet asana e bilanciata grazie anche alle molte ricette fresche, ai suggerimenti e ai consigli per praticare esercizi.
Guardate con ottimismo alla primavera e iniziate la dieta LINEAVI oggi! :-)

Per il vostro Benessere !
Juliane
La vostra nutrizionista LINEAVI



Références :

1. Riedl MA, Saxon A, Diaz-Sanchez D: Oral sulforaphane increases Phase II antioxidant enzymes in the human upper airway. Clin Immunol. 130(3): 244-51. 2009
2. Hoff S, Seiler H, Heinrich J, Kompauer I, Nieters A, Becker N, Nagel G, Gedrich K, Karg G, Wolfram G, Linseisen J: Allergic sensitisation and allergic rhinitis are associated with n-3 polyunsaturated fatty acids in the diet and in red blood cell membranes. Eur J Clin Nutr. 59(9): 1071-80. 2005
3. Roschek B Jr, Fink RC, McMichael M, Alberte RS: Nettle extract (Urtica dioica) affects key receptors and enzymes associated with allergic rhinitis. Phytother Res. 23(7): 920-6. 2009
4. Basch E, Ulbricht C, Hammerness P, Bevins A, Sollars D: Thyme (Thymus vulgaris L.), thymol. J Herb Pharmacother. 4(1): 49-67. 2004
5. Thornhill SM, Kelly AM: Natural treatment of perennial allergic rhinitis. Altern Med Rev. 5(5): 448-54. 2000
6. Rosenkranz RR, Rosenkranz SK, Neessen KJ: Dietary factors associated with lifetime asthma or hayfever diagnosis in Australian middle-aged and older adults: a cross-sectional study. Nutr J. 11: 84. 2012
7. Ismail IH, Licciardi PV, Tang ML: Probiotic effects in allergic disease. J Paediatr Child Health. 49(9): 709-15. 2013